tutti i documenti
  • tutti i documenti
  • SLA_IMAGES
  • SLA_PROJECTS
info

Consigli per la ricerca
Digitare la parola intera o le prime lettere nel campo ricerca e premere "Enter".
Evitare gli apostrofi nelle parole ricercate.
Le maiuscole, minuscole e accenti non influiscono sul risultato della ricerca.

Il risultato della ricerca visualizza quelle anteprime le cui schede contenengono una o piú parole semplici o composte "che iniziano per" il valore inserito; inserendo "sci" si trova anche "SCIovia", "SCIliar" "SCI alpinismo".
La ricerca semplice di piú parole viene eseguita con l'operatore "AND" e restringe il risultato all'aumentare delle parole.
La ricerca è anche supportata dal suggerimento automatico che può essere accettato selezionando una voce proposta e premendo il tasto "Invio".
In questo caso il risultato sarà ristretto alle schede che contengono unicamente la voce proposta, ad es. "SCI".
I suggerimenti diponibili possono essere legati ad immagini non accessibili all'utente collegato: il risultato della ricerca non darà, in questo caso, alcun esito.

Per agevolare la ricerca delle voci può essere utilizzato il carattere jolly "@" (chiocciola) prima del valore inserito: l'uso del carattere "@" consente di ottenere piú suggerimenti e trovare voci "che contengono" la parola inserita. Inserendo "@sci" compaiono i suggerimenti "piSCIna", "Fié allo SCIliar" "FaSCIsmo".
Si consiglia di utilizzare la chicciola solo per ottenere suggerimenti. La ricerca diretta delle immagini con l'uso della chiocciola (ad es. @sci) comporta lunghi tempi di attesa ed è sconsigliata.

Ricerca avanzata
Seleziona ambito ricerca :
tutti i documenti
  • tutti i documenti
  • SLA_IMAGES
  • SLA_PROJECTS
Ricerca per geolocalizzazione
Digitare indirizzo, città, paese, località... :
Distanza :  vicino
Seleziona ambito ricerca :
tutti i documenti
  • tutti i documenti
  • SLA_IMAGES
  • SLA_PROJECTS
Ricerca per colore
Seleziona ambito ricerca :
tutti i documenti
  • tutti i documenti
  • SLA_IMAGES
  • SLA_PROJECTS
info

Fondi fotografici

L'elenco di ogni sezione si compone di una breve descrizione del contenuto accanto ad un'icona.

"more info" Più informazioni si possono avere cliccando la crocetta rossa accanto a "more info".
La lista delle anteprime di tutte le immagini legate ad un fondo, evento o tema apparirà in una nuova pagina cliccando sulla relativa icona.
"Visualizza una selezione significativa di immagini": se si desidera una rapida panoramica sul contenuto.

"Ricerca": Per effettuare una ricerca semplice digitare una o piú parole chiave nella casella in alto a sinistra e premere "Invio".
Il percorso attivo e i tasti di navigazione del browser aiutano lo spostamento tra le sezioni.
La "Ricerca avanzata" (se disponibile) esegue una ricerca nel database e su campi scelti dall'utente.

La collezione "Cartoline illustrate" comprende numerose cartoline postali in bianco e nero e a colori provenienti da diversi fondi documentali misti. Osservando attentamente le illustrazioni appare evidente come, nel corso degli ultimi 150 anni, gli eventi storici e le modificate condizioni socio-economiche abbiano trasformato il tessuto sociale ed il territorio ed abbiano spinto alla ricerca di nuovi stili ed icone rappresentative. A seconda dei tempi, degli eventi e delle mode sono infatti cambiati temi e contenuti delle cartoline, le tecnica illustrativa e la composizione grafica. Dalla cartolina patriottica inviata dal fronte militare si è passati in pochi decenni alle illustrazioni di paesaggi per la promozione turistica, dalle invettive contro il Kaiser Franz Josef alla raffigurazione di tranquilli paesini e paesaggi di montagna, dal funerale di Sepp Innerhofer ai caratteristici vicoli dei centri storici. Un esempio su tutti è il radicale cambiamento del modo in cui lo sviluppo del turismo nelle città e soprattutto nelle località sciistiche in via di espansione è stato presentato: così dalla facile viabilità ed accessibilità individuale si è passati, attraverso le spinte ambientaliste, alla libertà dal traffico automobilistico, dalla rassicurante strada asfaltata al rasserenante sentiero naturalistico.

La collezione si alimenta e amplia costantemente al fine di allargare la panoramica sul tema.

Visualizza una selezione significativa di immagini

4665 documenti legati

more info more info

FONDO \GENERATORE del - : AP - 13_3 ARCHIVIO PROVINCIALE (063)
PERIODO:
AUTORI (T): AUTORI VARI; Schlern Verlag;
COPYRIGHT (T): PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - COMUNICAZIONE AL PUBBLICO
Modificato il: 13/11/2019

50 anni dopo gli eventi accaduti negli anni attorno al 1939 questa parte di storia sudtirolese, che in un certo senso ha riguardato e coinvolto tutti e tre i gruppo linguistici, tedeschi, ladini e italiani, è stata elaborata per la prima volta in modo storico e scientifico in forma di mostra e con relativo catalogo. Iniziatore di questa manifestazione è stato il Tiroler Geschichtsverein che ha cercato e radunato, in un lungo e faticoso processo, le testimonianze dei protagonisti, i documenti e le fotografie. Le fotografie sono state digitalizzate ed una parte di loro è contenuta in questa collezione. I documenti originali sono rimasti, nella maggior parte dei casi, presso i proprietari.
Questa raccolta tematica di immagini relative al tema delle Opzioni è composta prevalentemente da immagini riprodotte su negativo bianconero in occasione dell'esposizione 'Option-Heimat-Opzioni' del 1989 e da immagini digitalizzate successivamente e provenienti da archivi diversi.
Visualizza una selezione significativa di immagini

1771 documenti legati

more info more info

FONDO \GENERATORE del - : COLLEZIONE OPZIONI - TIROLER GESCHICHTSVEREIN (007)
PERIODO:
AUTORI (T): AUTORI VARI;
SERIE DEL FONDO:
Durante la catalogazione sono emerse 9 tematiche, che rispecchiano anche la struttura della mostra.
PRIMA GUERRA MONDIALE: Serie di immagini tra altri di Standschützen austriaci, parate militari a Cortaccia e Villabassa.
FASCISMO DALLA PRESA DI POTERE: Questa serie raggruppa immagini di diverse collezioni private. In parte documentano le consegeunze dell'italianizzazione del Sudtirolo in un periodo tra il 1930 e 1950: sudtirolesi arruolati soldati nelle truppe italiane in Etiopia, bambini della popolazione tedesca in asili, scuole o colonie estive italiane, feste fasciste come la Befana fascista, visite di altri dirigenti del partito fascista in scuole italiane, e attività del tempo libero della popolazione di lungua italiana. In parte documentano le attività della popolazione di lingua tedesca, in particolare dalla formazione VKS che organizzava campeggi per studenti, feste di danza popolare e gite per gli attivisti.
DOPOGUERRA 2°GM: Questa serie raggruppa immagini sul ritorno di superstiti di guerra e dei Rücksiedler, sulla costruzione di case per i Rücksiedler, parate e sfilate di Schützen e bande musicali, contadinni al lavoro nei masi e avvenimenti coma la liberazione degli ostaggi sul lago di Braies.
OPERATIONSZONE ALPENVORLAND: Questa serie roggruppa le immagini che documentano il periodo tra il 1943-1945: manifesatzione della ADO (campeggi o incontri di gruppi della ADO), conferimenti di emblemi, feste nazionalsocialiste, corsi per insegnanti, le rocche naziste e manifestazioni naziste in Alto Adige e nel Terzo Reich.
OPZIONI: Immagini degli anni 1939-1944: Optanti alla stazione ferroviaria prima della partenza, la sede della ADERST a Bressanone, gli attivitsti del VKS-ADO, gruppi di ballo popolare e ritratti di "Spielbuben", ragazzi dopo la visita di leva.
ALTO ADIGE 1918-1922: Immagini tratte dal periodo prima della guerra, riprese sepcialmente a Cortaccia e Penon: masi, vedute di paese, classi di scuola, lavoratori, bande musicali, gruppi teatrali, feste.
MIGRAZIONE: Famiglie suditrolesi nei territori assegnate ai migranti : Tux, Sonthofen, Holm, Schwarzendorf, Münster im Unterinntal, le colonie dei migranti a Lienz, Salisburgo; inoltre troviamo immagini di migranti nella Val Fersina a Palai, sudtirolesi nella scuola del Reich (NAPOLA) ad Achern in Baden; incontri della AdO sull'Alpe di Siusi, lle rocche naziste a Sonthofen, manifestazioni naziste a Monaco di Baviera e al Krössinsee.
PRIMA DEL 1914: Immagini di masi, case e chiese specialmente a Oltrisarco, Cortaccia, Enticlar, Penon, Curon; foto di famiglia, cori, classi scolastiche, bande musicali, Standschützen; alcune immagini di Valdaora, Chiusa, Selva dei Molini, Tirolo: vedute di paese, inaugurazione del monumento a Peter Siegmaier a Valdaora, foto di famiglia.
SECONDA GUERRA MONDIALE:Soldati sudtirolesi prima della partenza verso il fronte (Francia, Polonia, Russia, Cecoslovacchia), funerali di soldati della Wehrmacht a Cortina d'Ampezzo e Alto Adige, il paese di Villabassa distrutto da bombardamenti; soldati di confine italiani.
FORMA d. CITAZIONE (T):
COPYRIGHT (T): PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - COMUNICAZIONE AL PUBBLICO
Modificato il: 06/09/2021

La raccolta tematica dei monumenti ai caduti comprende 1058 immagini tratte da tre fondi fotografici distinti (Archivio fotografico Elmar Heinz, Archivio fotografico "Landesverband für Heimatpflege Südtirols", Monumenti ai caduti AP), il primo dei quali nasce come documentazione alla tesi di laurea del relatore stesso del progetto, il dott. Elmar Heinz. (Scaricare la prefazione)
Visualizza una selezione significativa di immagini

more info more info

FONDO \GENERATORE del - : AP - 13_3 ARCHIVIO PROVINCIALE (063)
PERIODO:
AUTORI (T): ANONIMO; HEINZ ELMAR;
COPYRIGHT (T): PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - COMUNICAZIONE AL PUBBLICO
Modificato il: 13/03/2018

Selezione
Visualizza selezione
Trascina qui per rimuovere dalla selezione